venerdì 25 giugno 2010

Morbido e... Caldo.

...
Il Morbido ha la febbre, tanta tosse e il nasino chiuso.

Il Morbido ha mangiato poco a pranzo, ha rognato parecchio in mattinata, ed è voluto stare sempre in braccio alla nonna.

Io so che avrebbe voluto stare con me.

Lo so perché mi guarda sempre con occhi adoranti e versetti ruffiani, lo so perché stanotte, in braccio a me, il suo respiro affannoso sembrava calmarsi, lo so perchè alla fin fine, anche se sono i secondi/terzi e anche se "ne pagano lo scotto" - vedi qualche post fa - spero che lo sentano che la loro mamma vuol bene a loro nello stesso modo incommensurabile che a Piccoloprincipe ha dimostrato forse di più.

Il Morbido sta male, io vorrei essere a casa adesso e non vedo l'ora che arrivino le 14.00 per uscire dall'ufficio, correre da lui e cuocermi nel suo abbraccio.