mercoledì 4 gennaio 2012

Dalla notte al giorno

Se avessi l'abitudine (e il tempo) di scrivere la mattina, l'umore di questo post sarebbe stato molto diverso.

Perchè questa notte, a partire dalle 2.00 fino alle 4.00 del mattino, si sono susseguite le seguenti catastrofi:

- Scricciolo, esorcista mode:on. Incartare bambino, piumone, lenzuolo, Dipsy e materasso e sostituirli con equivalenti (tranne il bambino, che è rimasto lo stesso, solo più pulito, e Dipsy, che non è sostituibile), il tutto cercando di non svegliare gli altri due. Non ci siamo riusciti.
- Morbido, tracimazione dal pannolino. Cambio integrale body-pigiama.
- Piccoloprincipe, in modalità a me invece l'Esorcista mi fa la spesa. Letto inagibile, cameretta come un campo di battaglia.

Pigiami, lenzuola, federe in ogni dove. Cadavere di Dipsy nella vasca, in attesa di una degna sepoltura.
Scricciolo lamentoso, Morbido isterico, Piccoloprincipe sbeffeggiante ("umpf. sto proprio scomodo nel vostro lettone". che lo possino.)

Ma ecco, invece questo post lo sto scrivendo in notturna, dopo che, nel pomeriggio, ho finalmente trovato il tempo mi sono decisa a usufruire del pacchetto benessere regalatomi a Natale (del 2010, notate bene!) e pertanto, a partire dalle 13.30 fino alle 17.00 si sono succedute le seguenti attività:

- accesso al bagno romano, con sauna, bagno turco, jacuzzi e nuotatona nella splendida piscina riscaldata
- grotta zen con fanghi del mar morto
- relax, tisane, relax
- manicure

Sono una donna nuova.
gemini - 2012: 1 a 1 e palla al centro

Nessun commento: