lunedì 2 maggio 2011

Se non qui, dove (mi sfogo)?

...

Poi dici che non gli regali niente a Pasqua.

Sabato mattina, ore 10.30.
Minaccia di pioggia all'esterno, preparativi bellici indoor.

Dobbiamo uscire necessariamente tutti e cinque per spesa e commissioni varie, siamo già colazionati, lavati e pronti per partire, e con una certa sollecitudine anche, perchè sennò ci prende l'acqua.

E poi, improvviso ma non imprevedibile, visto l'umore rognoso degli ultimi giorni, arriva:
"Il Morbido non può uscire vestito così."
"Cioè?"
"Non può uscire con quella tuta: è da donna."

Il Morbido. 17 mesi. Donna.

Ok: inspira, espira, e facciamo il punto della situazione.

(musica da sfilata, il presentatore scandisce le parole con eleganza)
Il Morbido indossa una tuta celeste con l'orsetto Winnie The Pooh, della grandezza di una noce, ricamato a punto-dritto sulla parte sinistra della giacca; il tenero e universalmente riconosciuto come unisex orsetto reca in mano un fiore. Il medesimo disegno è richiamato, più piccolo (pertanto, una nocciola) sulla tasca anteriore destra dei pantaloni. La linea è sobria, il tessuto in cotone leggero.

Eppoi.

Il Morbido avrà su un giubbotto e per la prossima ora starà infossato in un passeggino, dentro a un supermercato presumibilmente affollato da persone intente a fare tutto fuorché valutare la scarsa virilità di un bambino con gli occhi enormi e il ciuccio.

Ma soprattutto.
Macchettenefrega?

Niente da fare: il bambino è stato cambiato da capo a piedi.
Tempo perso, pioggia presa.
Sul resto della giornata stenderò un molto tollerante velo pietoso.


p.s. E tanto perchè tu lo sappia, caro il mio omofobico marito, con tre figli maschi uno gay ti viene sicuro, indipendentemente dalla tuta di Winnie o dal fatto che giochi con la cucinetta della Chicco. E' statistica.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

:) dai, che non suoni come una minaccia! confermo il commento di prima, carina!

Anonimo ha detto...

...nel senso che (da lesbica) non è poi così male essere gay :)

Anonimo ha detto...

ahem, per lui temo sia una minaccia...
per me - spero si sia capito - assolutamente no! :-)
... e benvenuta!

gemini inspiegabilmente sloggata