martedì 13 gennaio 2015

Con quella passione

Ieri ho parlato a lungo con una persona che ama il suo lavoro.
 
Era tanto che non mi capitava, e comunque mi è successo di rado.
 
Uno è mio padre, che per anni è stato rappresentante di libri nelle scuole e ancora si gonfia di orgoglio quando racconta di come fosse stimato tra gli insegnanti, delle chiacchierate in sala professori, di come la sua cultura se la sia creata da solo, leggendo tanto e di tutto per prepararsi a questi confronti.
 
Ieri me ne sono trovato di fronte un altro.
 
Ho riconosciuto gli occhi accesi di chi parla con passione di quello che fa, e non vorrebbe fare nient'altro, e si è guadagnato e meritato tutto quello che ha ottenuto (molto), con la fatica, senza spinte e senza aiutini.
 
Uno che riesce a parlare di equazioni con lo sguardo che brilla.
 
A me piace il mio lavoro, vado volentieri in ufficio, ho un buon rapporto con i colleghi, i capi mi stimano e svolgo i miei incarichi con responsabilità e impegno.
 
Ma non lo amo, il mio lavoro, no. 
Non potrei parlarne con PASSIONE.
 
Mi sono chiesta se c'è qualcosa di cui parlo con quella luce negli occhi.
 
Dei miei figli, certo, delle loro uscite buffe, dei loro talenti, di come crescono, come cambiano, e di come è bello e nuovo vedere le cose attraverso i loro occhi.
 
Di viaggi. I (troppo) pochi già fatti, i tanti ancora che vorrei fare. Quello che mi ha entusiasmato di un posto, dove voglio andare la prossima volta, quello che devo vedere ad ogni costo, le sorprese che non mi aspettavo e ho trovato per caso. Le guide, le mappe, le foto, il diario di viaggio.
 
Di quando vado a correre e riesco a fare quel chilometro in più. Che a metà percorso credevo di morire, e invece.
 
Di quello che scrivo no, non ne parlo con nessuno. Ma se pensassi che ne vale la pena, credo che ne parlerei con passione.
 
Ed ecco, spunta fuori così, senza neanche volerlo, in coda a questo post, il buon proposito per il nuovo anno. Uno solo, ma magari riuscire a mantenerlo.
 
Fare le cose con più passione, e fare più cose di cui parlare con passione.
 

Nessun commento: