martedì 31 luglio 2012

Presentami un blog... straniero

CaT 2012, quinta tappa.

Mamma Felice ci invita a presentare un blog in un'altra lingua, che (cito) "ci emoziona con le sue foto, la sua impostazione, i suoi suggerimenti, il suo stile, il suo design".

Stavolta non c'è stato bisogno di riflettere, selezionare, cercare: ho pensato subito a lei.

Kelle Hampton, fotografa di professione, ha intitolato il suo blog "Enjoying the small things", gioire delle piccole cose: uno di quei messaggi da tatuarsi dentro, soprattutto per chi, come me, ne avrebbe di cose di cui gioire, e mica piccole (basse, semmai), e invece si perde qualche volta di troppo in lagne varie.

Kelle Hampton ha due bambine, Lainey e Nella, e - breaking news! - qualche giorno fa ha annunciato di essere in attesa del terzo figlio. Le sue foto sono piene di luce, ma non (solo) quella del sole, o del flash. E' la luce che sta dietro agli occhi di Kelle, quella con cui guarda il mondo, la sua famiglia, le sue bambine.

Nella, la bimba più piccola, ha la sindrome di Down.

Ma guardate le foto che le ha scattato la sua mamma: non proverete imbarazzo, non proverete pietà, non avrete quella tentazione di distogliere lo sguardo che, per ignoranza, per timore, per una qualche forma di paura, a volte può coglierci di fronte a ciò che percepiamo come "diverso", anche se non lo vorremmo.

Guardate le immagini di Nella e Lainey che nuotano, che disegnano, che giocano insieme, e vi accorgerete che state sorridendo.
Che vedete solo due bambine, due sorelle.
Belle, bionde e felici.

2 commenti:

mammacomeposso ha detto...

Ciao, anche io ho indicato Kelle per la caccia al tesoro e condivido assolutamente quello che dici. è un blog stupendo.

robedamamma ha detto...

davvero un blog meraviglioso... :-)