venerdì 6 luglio 2012

Conversazione con un bambino grande

Interno sera, Io e il Morbido seduti per terra, a giocare con il "ciuf ciuf de legno"

M: "Uhh (indicando una foto appesa al muro, quella del secondo compleanno di Piccoloprincipe con lui vestito da dalmata), lì c'è mamma, papà e Maleio... pecchè io no?"

Io: "Tu non c'eri ancora, amore..."

M: "E dove ttavo io?"

Io (faccio due conti): "Eri nella pancia di mamma!"

M (ci pensa su): "E Nanno?"

Io: "Anche lui era nella pancia di mamma! Qui c'era Tetto (mi tocco la pancia in alto a destra) e qui c'era Nanno (in basso a sinistra)"

M (sorride, occhi enormi che si socchiudono appena e denti come perline): "Ancora!"

E si infila sotto il mio vestito, quello nero a fiori, e lo sento ridere come fa sempre lui, di gola e di pancia, che sembra un cartone animato, o un giocattolo.

Poi esce, i capelli un po' arruffati, l'aria consapevole; si siede e ricomincia a trafficare con il trenino.
"Non s'entro più - dice - Io sono granne."


5 commenti:

franci ha detto...

i miei vogliono vedere sempre le foto della pancia e tutte le volte tentano di rientrarci!!! E il Nik mi chiede di tornare piccolo!! ...sono meravigliosi!

gemellina ha detto...

Meraviglioso!!! un bacione

Lunatica ha detto...

CHE TENERO!!!♥

Noi e Tiffany ha detto...

ciao..son passata per dirti che nel mio blog c'è una bella sorpresa per te..a presto!!

CONTOFINOA3 ha detto...

regalo per te su mio blog http://www.contofinoa3.blogspot.it/2012/07/un-premio-per-me.html